Durante il corso si acquisiscono le nozioni teoriche e le capacità tecniche relative al salvamento nell’ambito delle attività subacquee, compresi cenni sull’applicazione delle manovre di rianimazione cardiopolmonare, sull’uso del defibrillatore automatico esterno e sulla somministrazione di ossigeno

Requisiti minimi

  • 16 anni
  • brevetto di 2° grado o equiparato