Le immersioni in aria sono limitate dal tempo e dalla profondità.

I corsi di immersione tecnica ci conducono per gradi a superare questi limiti.

Iniziando dal corso di Nitrox Avanzato che insegna a programmare con software decompressivi le immersioni fuori curva e ad eseguire correttamente le soste decompressive.

Insegna inoltre a gestire le bombole di fase, ovvero le bombole ausiliarie contenenti miscele decompressive (in questo caso Nitrox) che il subacqueo porta con sè per effettuare la decompressione in tempi più brevi e con migliori esiti decompressivi.

Requisiti minimi

  • 18 anni
  • brevetto di Nitrox base o equiparato
  • brevetto di immersione Profonda o equiparato
  • brevetto di Salvamento o equiparato
  • 100 immersioni registrate di cui almeno 10 in Nitrox

Raccomandato:

  • brevetto di Technical Skills Diver

Abilitazioni

  • immersioni in coppia con soste di decompressione
  • utilizzo di miscele decompressive iperossigenate con % di Ossigeno comprese tra 21% e 100%
  • profondità massima: 42 m
  • Riconoscimento internazionale CMAS: Advanced Nitrox Diver